Publications

Italian translation of the first valley

Share

 

In Nome di Dio

Prima valle:

Con la meditazione comincia la costruzione senza meditazione , tutto quello che c’é va verso alla decadenza .

In quseto valle é meglio che sappiamo come si trovano o come si creano tutte le cose . primo passo per trovarsi o effettuarsi o crearsi e un pensiero o  é una peroccupazione . e questa preoccupazione é ľinizio di creare .
Percio tutte gli uomi per trovarsi devono fare la meditazione ed anche c’é la forza del suggerimento e del ravvivamento e del movimento .
In altre parole all’inizio tutte le cose sono come la pagina bianca della pettura .
Dopo apparisce ľimmagine a spizzico e dal suo sinificato apparisce anche il brutto e la bella ed anche il buono ed il male .

( Perciò per ľinizio deve fare meditazione ) !

Ora ritorniamo  alľoggetto principale :
 É di tanti anni che noi abbiamo iniziato alle droghe o alľalcool e questo conflitto se sia consapevolmente o sia sconsapevolmente non fa differenza questo che é importante , noi vogliamo salvarsi della malvagitá di questo diavolo senza il corno e la coda che ha trasportato o trasporta la nostra vita verso alľinesistenza .
É possible che la nostra fisionoma sia stato la tabella , si sia produtto ľagitazione nella nostra vita . In questo contratto é basta pensare che  dove ci mettiamo e dove vogliamo andare , In questo valle assolutamente non vogliamo decidere di lasciare la nostra abitudine di domani , perché abbiamo fatto questo provvedimento piu΄ volte ma siamo sconfitto e anché abbiamo preso dal medico e dalla psichiatra ed specialista ma neanché loro non hanno potuto aiutarci .

In questo contratto , noi pensiamo

Vogliamo pensare ? a che oggetto dobbiamo pensare ? come dobbiamo pensare ? a che cose non dabbiamo pensare ?

Forse immaginiamo che sempre pensiamo , ma ľabitudine e il suo progresso mostra che noi non  abbiamo pensato giusto e abbiamo continuato alla nostra vita senza meditaziane o con la meditazione errore e tutto che avevamo della cose materiali e dei concettualismi abbiamo perso o stiamo perdendolo e muoviamo verso decadenza .

In questo valle noi dobbiamo disegnare la pianta del nostro attacco  all’abitudine . una pianta molto preciso e ragionevole che  non abbia la via a dietro .in questo valle non vogliamo disegnare una pianta superbo .
In questo contratta noi se possiamo disegnare una pianta che sia esecutivo e risolviam o la nostra dificoltá con la calma risulteremo meglio .

In questa meditazione dobbiamo guardare realisticamente  all’abitudine . se arriviamo a questa meditazione giusto , capiremmo che la volontá manca incontro l’abitudine .

In alter parole la volontá da solo non puo΄ vincere incontro l’abitudine . perché l’abitudine é piu΄ forte di queste parole , per esempio noi non possiamo salire di un albero molto alto soltanto con la volontá o solo con la volontá non possiamo passare alla corda In una molto altezza e lo sappiamo che noi possiamo salire ad un albero a condizione che possiamo compiere qualche lavoro insieme concorde .

Per esempio raccogliamo la forza necessario del corpo e sappiamo la sua tecnica . abbiamo il bersaglio o l’incentivo necessario e ci esercitiamo . certamente In questo periodo é possible alcuni di noi non possano pensare giusto e decidano .

Se non abbiamo concluso , possiamo usare dell’opinione o del consiglio degli altri membri ma la decisione finale é a carico di noi stessi .

In oltre parole : ci consigliamo ma dobbiamo decidere noi stessi fra si produce la fiducia  all’animo necessario per noi . certamente dobbiamo prendere in considerazione che la creazione  é  l’organizzazione e la costituzione che in questo tutte cose sono ragionevole con molto preciso e si controlla in ogni momento ed una forza superiore lo sorveglia . se qualcuno vada verso

dissolutezza , questa forza automaticamente lo aiuta per offondare alla profonditá dell’oscuritá e se l’uomo muove verso alla devozione e il valore lo aiuta e lo protegge .

É possible che ora alcuni di noi non abbiamo fede religiosa a queste parole ma se apriamo l’occhio della nostra cuore sentiremo quella forza superiore e se volgiamo e creiamo questo sentimento e richiediamo , questa forza superiore puo΄ adempiere il ruolo molto grande nel nostro salvataggio ed anché nella nostra saluta . e questo dipende a noi che vogliamo o non vogliamo .

Qualora non vogliamo , questa farza di nouovo ci aiuterá perché noi muoviamo verso ai valori e c’é  solo una differenza tra il volere o non volere é questo sentimento o la forza di cuore che , creiamo nel nostra noi stessi che si possa  essere il punto ďappoggio convenienzo e inoltre quella forza fa il suo lavoro automaticamente e per questa forza non ha differenza la lingua , la religione , la nazionalitá ed anche il colore di pelle perché  :


Pulitissimo degli uomi sono vicinissimo a quella forza

  
T : Mahshid mahmoodian
24/3/2011

Share
Copyright © 2002 - 2017 Congress60 | Using the information is alowed if the sources is qouted